FOGGIA: Di Stasio D., Catapano (76′ Fiore), Cucci, Capanna, Di Stasio S., Massa (66′ De Vitis), Cavallini, Arena, Antonelli, Di Masi, Palumbo (66′ Conte). A disp.: Pitarresi, Urbansky, Muscatiello, Ricciardi, Esposito, Ridzal, Moscogiuri. All.: Pavone.

ASCOLI: Novi, Ricciardi, Invernizzi, Clerici (77′ Monachesi), Vignati, Tempestilli, Sarli (78′ Persiani), Scorza (55′ Coulibaly), Perpepaj, Olivieri (88′ Capponi), Fermo. A disp.: Zizzania, Ranalli, Alessandretti, Donzelli, Mazza. All.: Di Mascio.

ARBITRO: Miele di Nola

Foggia- Non va oltre un pareggio a reti bianche l’Ascoli Primavera in quel di Foggia. I bianconeri di Cetteo Di Mascio si confermano al secondo posto in classifica con 29 punti ad un punto dalla capolista Lazio, 2-2 col Benevento. I bianconeri sono tallonati dal Pescara, 4-1 al Cosenza,  ad una lunghezza e dal Lecce a 26, 1-0 a Livorno.

 

Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT