Questa sera in piazza Arringo il concerto di Filippo Graziani per riascoltare anche i grandi successi di suo padre Ivan

Dopo l’esibizione dei “La Rua” in una piazza del Popolo gremitissima, in occasione della notte bianca ascolana, stasera un altro interessante concerto a ingresso libero, in piazza Arringo, nell’ambito del programma di Ascoliva Festival. Ad esibirsi sarà il bravo e apprezzato Filippo Graziani, figlio del grande Ivan Graziani prematuramente scomparso ormai diversi anni fa. Filippo Graziani, oltre a proporre alcuni dei suoi brani, riproporrà anche i più importanti brani di suo padre Ivan, da Agnese a Firenze (Canzone triste) e tanti altri ancora.

Influenzato dalla scena della musica folk e rock elettronico statunitense, dopo essere stato in America, torna in Italia e avvia il progetto Viaggi e intemperie, che omaggia il padre Ivan Graziani. Sempre in omaggio a suo padre e sotto la cura di Pepi Morgia, porta avanti un tour dal novembre 2009 che confluisce nell’album dal vivo “Filippo canta Graziani. Il disco nel 2011 risulta tra i finalisti della Targa Tenco nella sezione “Miglior interprete”. Nello stesso periodo è direttore artistico dell’album tributo “Tributo a Ivan Graziani (2012), in cui è anche interprete del brano E sei così bella. Nel 2014 partecipa al Festival di Sanremo nella categoria “Nuove proposte” con il brano “Le cose belle”. Il suo primo album in studio, “Le cose belle” riscuote comunque un buon successo ed ottiene il premio della Targa Tenco 2014 nella sezione “Migliore opera prima”.Nel novembre 2016 ritorna sulle scene con il singolo “Credi in me”, poi nel maggio 2017 pubblica un altro singolo dal titolo “Esplodere”. Nel successivo mese di giugno viene pubblicato il suo secondo album in studio intitolato “Sala Giochi”.

No comments

LEAVE A COMMENT