Operaio investito da un’automobile, trasportato a Torrette

Un operaio di 58 anni è stato trasferito in eliambulanza all’ospedale regionale di Torrette dopo essere stato investito da un’auto mentre stava compiendo dei lavori di manutenzione delle strade per conto del Comune di Castel di Lama. L’incidente si è verificato intorno a mezzogiorno di ieri in contrada Gabbiano dove il cinquantottenne insieme con un collega stava falciando le erbacce presenti ai lati della carreggiata stradale. Per cause che sono ora al vaglio dei carabinieri della stazione di Castel di Lama giunti sul posto per i rilievi di rito, un suv condotto da un settantaseienne ha investito uno dei due operai. Immediatamente sono scattati i soccorsi e sul luogo dell’incidente è arrivata un’ambulanza del 118 con il personale sanitario a bordo che dopo aver fornito le prime cure al cinquantottenne, ha richiesto l’intervento dell’eliambulanza. L’elicottero ha atterrato pochi minuti dopo nel piazzale antistante il civico cimitero, nelle vicinanze del luogo dell’incidenze, da dove poi è ripartito alla volta dell’ospedale anconetano. Qui l’operaio è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici che hanno riscontrato diversi traumi sebbene, al momento, le condizioni dell’uomo non destassero particolare preoccupazione.

Share Post
Written by

Vice direttore della Gazzetta di Ascoli - Giornalista

No comments

LEAVE A COMMENT