Concorso pubblico dell’Arengo per assumere due assistenti sociali

Adesso l’Arengo ricorre ad un concorso pubblico, per titoli ed esami, per assumere due assistenti sociali con rapporto di lavoro part-time (al 50%) a tempo indeterminato. Le domande per la partecipazione dovranno essere presentate entro le ore 12 del prossimo 18 luglio. Il bando di concorso intende valorizzare innanzitutto, con apposito punteggio, l’esperienza professionale maturata dai titolari di rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato che, alla data di pubblicazione del bando, abbiano maturato almeno tre anni di servizio alle dipendenze del Comune di Ascoli Piceno e da coloro che, alla data di emanazione del bando, abbiano maturato almeno tre anni di lavoro flessibile all’Arengo. Ma più in generale possono essere ammessi alla selezione coloro in possesso di requisiti inseriti nel bando stesso. Per quanto riguarda i requisiti specifici, i partecipanti devono possedere uno dei seguenti titoli di studio: diploma di assistente sociale abilitante; diploma universitario in servizio sociale; laurea in scienze del servizio sociale; laurea specialistica magistrale in programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali; laurea magistrale in gestione delle politiche dei servizi sociali e della mediazione interculturale o altro titolo equipollente. L’Amministrazione ha anche facoltà di sottoporre a visita medica di controllo i vincitori del concorso. Richiesta anche la conoscenza di una lingua straniera (inglese o altra lingua comunitaria) e delle più frequenti applicazioni informatiche.Tutti i requisiti prescritti per l’ammissione al concorso devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda, ovvero il 18 luglio. L’accertamento della mancanza di uno solo dei requisiti prescritti per l’ammissione al concorso comporta, in qualunque tempo, la risoluzione del rapporto di lavoro.

Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT