Elezioni, Di Micco presenta la lista “Per Ascoli”. Ecco tutti i candidati

E’ stata presentata questa mattina, nella sede elettorale in Corso Vittorio Emanuele, la lista civica ‘Per Ascoli’ che, in occasione delle prossime elezioni amministrative 2019, sosterrà il candidato sindaco Marco Fioravanti (presente all’incontro insieme al sindaco uscente Castelli e all’assessore Silvestri). Una lista giovane, formata da molte persone alla loro prima esperienza politica, guidate dal capolista già assessore e consigliere comunale uscente, Massimiliano Di Micco. Voluta la scelta di continuare il cammino intrapreso cinque anni fa, a cominciare dalla conferma del nome ‘Per Ascoli’ a quella di alcuni candidati che, insieme a Di Micco, nel 2014, hanno contribuito a portare la lista al conseguimento di uno dei migliori risultati con 2300 voti complessivi. ‘Per Ascoli – dice Di Micco, fautore delle liste civiche con la sua prima, nel 2009, dal nome ‘Lavoro e legalità’ con quasi tutti operai della Manuli – è una lista per lo più formata da giovani quasi tutti allo loro prima esperienza. Ci sono anche commercianti e sono contento che mi abbiano dato fiducia. Significa che quando sono stato assessore al commercio qualcosa di buono per la categoria ho fatto’. Tra i candidati ci sono, infatti, i commercianti Corrado Fedeli, Pacifico Guidotti  e Alida Spurio. Ma anche bancari, assicuratori, ex calciatori dell’Ascoli Calcio, operatori sanitari, dirigenti e dipendenti delle Poste Italiane e professionisti impegnati in altre attività.  ‘Tutte persone – continua Di Micco – dalla serietà unica e dalla voglia di fare il bene di Ascoli. Priorità, quest’ultima, della nostra lista’. ‘Per la città – conclude Di Micco – si può fare ancora molto. E’ mia intenzione, per quanto riguarda ad esempio gli eventi, continuare la strada intrapresa, sia da assessore, che da consigliere comunale. Eventi in centro storico, ma anche nei quartieri, come Porta Maggiore che può contare su più di duecento attività commerciali, o Monticelli, in costante espansione commercialmente parlando. E poi, pensare anche ad un progetto ambizioso, quale potrebbe essere quello di dotare Ascoli di un palazzetto da destinare allo svolgimento di manifestazioni sportive e concerti. Potrebbe rappresentare un grande polo attrattivo per i giovani. Per il centro storico, infine, si deve puntare soprattutto su eventi in grado di richiamare persone da fuori, ai quali, a livello nazionale, è possibile associare il nome di Ascoli. Inoltre, importante è anche calendarizzare tutti gli appuntamenti in programma durante l’anno’.

I candidati nella lista ‘Per Ascoli’ sono:

Massimiliano Di Micco, Giuseppe Sirocchi, Pier Luigi Menghi, Sara Sestili, Daniel Perozzi, Walter Nepi, Marica Calcinari, Marco Junior Zadro, Ermanno Schiavi, Corrado Fedeli, Pacifico Guidotti, Simona Di Buò, Federica Monti, Enrico Paciotti, Silvia Tedeschi, Osvaldo Mancini, Gabriella Silvestri, Tiziana Poli, Giorgio Ciabattoni, Beniamino Santillo, Jonathan Ciabuschi, Giuseppina Durastanti, Sara Filiaggi, Serena Gallo, Alida Spurio, Andrea Maria Ottavini, Laura Castelletti, Barbara Ciccantelli, Claudia Ferrante, Cristian Calcagni, Marco Ferretti, Nicola Falconi.

Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT