Elezioni, in tanti a “caccia” di candidati e ora diverse liste sono a rischio

Con gli ultimi posizionamenti ufficiali, dopo la discesa in campo come candidato sindaco di Piero Celani, con una serie di liste civiche, e oggi con Giovanni Silvestri che ha confermato la sua adesione alla coalizione di centrodestra che sostiene Marco Fioravanti, si entra adesso nella fase della “caccia ai candidati”. Dopo aver annunciato, a destra e a manca, la presentazione di liste su liste a sostegno dell’uno e dell’altro candidato, ecco partita su tutti i fronti la ricerca dei possibili candidati da presentare alle prossime elezioni comunali del 26 maggio. Candidati che, però, pur vedendo in giro anche azioni tipo “stalkeraggio” da parte di qualche politico, sembrano sempre più difficili da trovare. Tanto da mettere in difficoltà un po’ tutti coloro che avevano annunciato liste in serie o, comunque, liste civiche aggiuntive giorno dopo giorno. Il rischio, di questo passo, è che tra la raccolta delle firme – già iniziata per tutti – e la ricerca spasmodica di possibili candidati, qualcuno rischia alla fine di restare a piedi, salvo arrivare in extremis ad unirsi a qualche altra lista pur di rimanere in gioco. E’ questa, dunque, la prima sfida per i potenziali candidati sindaci e le rispettive liste a sostegno: riuscire ad arrivare alla presentazione senza “vittime” lungo il percorso. Perché moltissimi, sono ormai, coloro che, pur contattati, declinano l’invito a candidarsi.

Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT