Fibra ottica e modifiche al traffico, da lunedì via ai lavori che riguarderanno oltre 300 vie

Da lunedì prossimo e per tutto il 2019 partiranno i lavori per la fibra ottica in città e si inizia a scavare in tutti i quartieri. Lavori necessari, come detto, proprio per garantire il servizio di collegamento web ad alta velocità al servizio di cittadini, uffici e aziende. E tutto questo comporterà, da qui ai prossimi 8 mesi, una serie di scavi, modifiche alla viabilità e alla sosta che riguarderanno oltre 300 vie cittadine, suddivise in due scaglioni di intervento. In pratica, in tutte le zone interessate dai lavori per la fibra, di volta in volta, si andranno  ad attivare il parziale restringimento della carreggiata stradale garantendo la circolazione veicolare e quella pedonale, il divieto di sosta rimozione coatta con orario 0-24, il senso unico alternato con apposito semaforo e la revoca temporanea del divieto di sosta istituito per la pulizia stradale per quelle vie, di volta in volta, interessate dalle opere. Per le strade interessate da un rilevante transito veicolare o dallo svolgimento di mercati, manifestazioni ed altri eventi si potrà rendere necessario che l’esecuzione delle opere sia condizionato al rispetto di orari o di giorni prestabiliti da valutare di volta in volta. La egnaletica mobile nonché l’area d’intervento dovrà essere munita durante le ore notturne o di scarsa visibilità dei relativi dispositivi luminosi. Durante i lavori non si dovrà precludere l’accesso ai residenti e a chi svolga attività nelle zone interessate.

 

La prima fase dei lavori interesserà via Fratelli Volponi, via Gabrielli, via Ulpiani, via Salerno, via Del Gobbo, via Cellini, piazza Fabiani, via Foligno, via Merli, via Spalvieri, via Amalfi, strada per colle San Marco, via 3 Ottobre, via Napoli, via Sgariglia, via De Dominicis, via Bari, via Olivieri, via Pastori, via Gradara. E poi via Ancona, via Mari, via Perugia, via Loreto, via Gradara, via 226esim, via Nuoro, via Ragusa, via Pausola, via Alghero, via 227esima, via Agrigento, via Oristano, via Urbino. A seguire, via Milazzo, via Trapani, superstrada verso Acquasanta, via Loreto, via Copernico, via del Commercio, via Ragusa, via Sassari, via Cagliari, via Cola d’Amatrice, via Urbisaglia, via 13 Settembre, via Piceno aprutina, via dell’agricoltura, via Caprera, via Calzecchi Onesti, via Faleria, via Cluana, via Enna, zona Castagneti, via Villa Serianni. E ancora via Fermo, via San Severino, via Pantelleria, via Sicilia, via Ss.Filippo e Giacomo, via Recanati, via Fabriano, via 213esima, via Kennedy, viale della Repubblica, via Elba, via Tevere, piazza Immacolata, via Montecassino, via Pesaro, via Faleria. Infine, via San Vittore, via delle Terme, via Tranquilli, via Amalfi, via Panichi, via Speranz, via Milano, viale De Gasperi, corso Mazzini, via Foscolo, largo Cattaneo, via D’Annunzio, ponte Maggiore, via San Germano, via Sgriglia, via Moschetti, via Vecchi, viale Indipendenza, via Carducci, rua dell’Orso, via Ariosto, via Monti, via Castelfidardo, rua del Giacinto, piazza Cantalamessa, via Castelli, via Alessandria.

Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT