Reddito di dignità e tirocini sociali, si sblocca il Piano 2019 per circa 100 persone

L’Arengo sblocca  il rinnovo del reddito di dignità per 14 persone e l’attivazione di 6 nuovi tirocini sociali. Si avviano, dunque, 20 percorsi di sostegno formativo in ottica di occupazione o rioccupazione di chi è rimasto senza un lavoro. Le forme di sostegno che ora l’Amministrazione comunale ha deciso di utilizzare anche per il 2019 sono quelle, come detto, del reddito di dignità, finanziato anche quest’anno con 200.000 euro, e dei tirocini sociali. Due misure che, nel 2018, avevano già interessato rispettivamente 36 e 71 persone. Adesso, quindi, si dà il via all’azione di sostegno per chi deve inserirsi o reinserirsi nel mondo del lavoro programmata per l’anno in corso. Azione che prevede, per l’appunto, il rinnovo di questi 14 progetti per il reddito di dignità cui se ne affiancheranno una decina nuovi oltre a ben 77 tirocini sociali, tra rinnovi e 6 nuove attivazioni. E proprio per queste nuove attivazioni di tirocini di inclusione sociale, l’Arengo ha individuato 6 persone ed i relativi soggetti ospitanti che le accoglieranno per lo svolgimento di attività formativa in ottica di un futuro reinserimento lavorativo. Si tratta, per tutti e sei tirocini, di rapporti della durata di 8 mesi, a partire del corrente mese di aprile. I tirocini, di fatto, consistono in un percorso di orientamento, formazione e inserimento o reinserimento finalizzato all’inclusione sociale. Per quel che riguarda, invece, il reddito di dignità, i rinnovi riguardano il proseguimento del percorso già iniziato nel 2018 per 14 persone (su 36 complessive) che usufruiranno di un assegno di 400 euro mensili. Inoltre, il programma prevede anche l’individuazione di una decina di nuovi beneficiari del reddito di dignità per l’anno 2019. Ulteriori dieci persone che saranno individuate sulla base di un apposito bando e che a fronte di una formazione, saranno utilizzate per attività da individuare dopo aver esaminato la situazione e le inclinazioni di ciascuna persona.

Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT