Ubriaco alla guida, aggredisce i carabinieri

I Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli Piceno, nell’appena trascorso fine settimana, hanno intensificato i servizi di controllo nel territorio provinciale, soprattutto nelle zone a ridosso della riviera, dei centri commerciali e artigianali, identificando centinaia di utenti della strada tra cui numerosi soggetti di interesse operativo, con la finalità di prevenire e reprimere i reati di natura predatoria.  

In particolare, a San Benedetto del Tronto, i Carabinieri della Stazione di Porto D’Ascoli, allertati al 112 per schiamazzi in strada e disturbo della quiete pubblica, hanno fermato e controllato un soggetto di origini albanesi di 25 anni, residente in città e già conosciuto per fatti analoghi, il quale, al fine di sottrarsi al controllo ed in evidente stato di ubriachezza, si è scagliato con violenza verso uno dei militari intervenuti procurandogli anche delle ferite. Il giovane è stato quindi immediatamente immobilizzato e tratto in arresto in flagranza di reato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria ascolana.  

Written by

Vice direttore della Gazzetta di Ascoli - Giornalista

No comments

LEAVE A COMMENT