Botti di San Silvestro: un ferito e un petardo ha causato la rottura di vetri alle finestre

Al termine dei tradizionali festeggiamenti dell’ultimo dell’anno,  si è rilevato un solo incidente causato da scoppio di artifici pirotecnici accaduto nel Comune di Grottammare in danno di un 49 enne del luogo che rimaneva lievemente ferito mentre maneggiava un giocattolo pirico. Lo stesso veniva medicato presso il pronto soccorso dell’ospedale civile di San Benedetto del Tronto per una ferita lacero-contusa nella regione frontale centrale con prognosi di giorni 10 senza necessità di ricovero.  Alle ore 00,10 ad Ascoli Piceno, in Rua del Teatro sita nel centro storico, ignoti facevano esplodere un grosso petardo la cui deflagrazione causava la rottura di diversi vetri di finestre di uno studio di architetti e di un’abitazione privata senza causare danni a persone. Come ogni anno, è stata effettuata attività preventiva e sono stati numerosissimi i controlli effettuati dalla Polizia di Stato e dalle altre Forze dell’Ordine nel mese di dicembre che hanno portato al sequestro da parte del personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale di kg 5,5 di manufatti esplosivi di vario tipo ed alla conseguente denuncia in stato di libertà di nr. 2 persone per violazione delle normative del TULPS. I dispositivi di prevenzione assicurati in concomitanza dei festeggiamenti ed in particolare in occasione delle manifestazioni svoltesi nelle piazze principali di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto, hanno permesso il regolare svolgimento delle varie iniziative ed intrattenimenti senza che si siano verificati episodi degni di nota.

Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT