Scuola media Luciani, via alla gara per l’adeguamento sismico dell’ala ovest

Dopo il taglio del nastro del corpo est, con i lavori di messa in sicurezza e miglioramento sismico, ora è tutto pronto per partire con il secondo intervento alla scuola media Luciani: si tratta dell’intervento sul corpo ovest dell’immobile che prevede l’adeguamento sismico. Lo scopo, complessivamente, è quello di mettere a norma l’intero plesso scolastico ad eccezione della palestra che sarà oggetto di un ulteriore intervento di stralcio. Per stringere i tempi, l’Arengo ha approvato il progetto esecutivo di questo secondo stralcio e ora pubblicherà un avviso, per 15 giorni, al fine di ricevere le manifestazioni di interesse delle ditte e alla fine arrivare all’aggiudicazione dell’appalto con un importo previsto di 780.000 euro (di cui 748.840 euro soggetti a ribasso e 31.160 euro per gli oneri per la sicurezza).

Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT