Bando per aggiudicare i lavori al parcheggio di San Pietro in castello. Domande entro il 17

Arriva l’avviso per aggiudicare i lavori di ampliamento del parcheggio a San Pietro in castello. L’Arengo ha, infatti, pubblicato il bando per chiamare le imprese interessate all’appalto dei lavori a farsi avanti entro il termine del prossimo 17 settembre. Il Comune selezionerà poi, se necessario attraverso un sorteggio, le venti ditte da invitare alla procedura negoziata per aggiudicare l’appalto che prevede un importo a base d’asta pari a 211.000 euro. L’intervento consisterà nella realizzazione di un più ampio parcheggio pubblico – con la demolizione di quasi tutte le palazzine presenti nell’area per andare a realizzare 80 posti auto (misti per residenti e a pagamento), 2 stalli per carico e scarico merci e 3 stalli per portatori di handicap.  Inoltre, come già anticipato, accanto al parcheggio  sarà realizzata una zona a belvedere nel lato sud est con l’abbattimento di un muro in lastre di cemento presente sul perimetro dell’ex castello, ritenuto incongruo rispetto al contesto. Il parcheggio sarà pavimentato con asfalto.  Sarà realizzato un nuovo impianto di pubblica illuminazione per rendere comunque adeguatamente fruibile durante la notte la zona a parcheggio e belvedere. Ed un occhio di riguardo verrà riservato all’illuminazione della chiesa con dei faretti posti alla base delle sue pareti e della facciata principale. Sarà realizzato e attivato anche un impianto di videosorveglianza, mentre sarà creata una zona pavimentata in ciottoli in adiacenza al perimetro della chiesa per garantire un adeguato distacco degli autoveicoli in sosta. Saranno conservate le zone a verde e le alberature più importanti. L’appalto sarà aggiudicato con il criterio del minor prezzo. Per quel che riguarda i tempi, considerando le procedure previste, si potrebbero avviare i lavori tra fine ottobre e novembre.

Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT