Estate ascolana, ecco i costi sostenuti per la notte bianca e la rassegna di moda

Entrati nell’ultimo scorcio dell’estate ascolana, si tirano i primi resoconti ed emergono anche i costi sostenuti dall’Arengo per alcuni dei principali eventi del calendario estivo cittadino. In tal senso, per quel che riguarda la notte bianca quest’anno denominata “La Notte, il Circo e la Luna”, curata dall’associazione di commercianti Wap con la collaborazione della Compagnia dei Folli (che ha coordinato anche le esibizioni degli artisti di strada, il costo complessivo – coperto dall’Amministrazione comunale – pari a circa 40.000 euro.

Le voci di spesa dettagliate, come riporta la specifica determinazione comunale, sono state le seguenti: “Realizzazione spettacolo in occasione della notte bianca Compagnia dei folli”,  20.700 euro; gruppi musicali 6.000 euro, piano sicurezza 1.500 euro, sicurezza vie e piazze 2.000 euro, pubblicità e stampa-video e foto 4.500 euro, staff e organizzazione 2.500 euro, service 1.000 euro, addobbi e spese 1.000 euro, assicurazioni 500 euro.

Altri 15.000 euro, invece, l’Arengo li ha messi come contributo di compartecipazione per la 34esima Rassegna di moda in piazza del Popolo, svoltasi il 31 luglio in piazza del Popolo, dopo aver partecipato a un bando della Camera di Commercio che concederà gli altri 15.000 euro per coprire i rimanenti costi a fronte di una spesa complessiva, per realizzare l’evento, pari a 30.000 euro.

Altri 4.000 euro, infine, sono stati concessi sempre all’associazione Wap per realizzare gli appuntamenti di intrattenimento musicale in centro denominati “Wap Live”.

Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT