Ascoliva, sesta edizione con l’Oliva Day e la gara delle massaie e promozione anche su Trenitalia. Ecco gli 8 produttori

 

“Mordi il bello della vita” è il claim che accompagnerà l’atteso ritorno in piazza Arringo, ad Ascoli, dal 9 al 19 agosto 2018, di Ascoliva Festival, il festival mondiale dell’oliva ripiena ascolana Dop (con altri 16 piatti locali di alta qualità) ormai giunto alla sua la sesta edizione. Si ripartirà dalle oltre 40 mila degustazioni distribuite lo scorso anno (oltre 167.000 in 5 anni) con tante conferme e con le novità dell’Oliva Day, ovvero l’istituzione della giornata celebrativa dell’oliva ascolana, della gara delle massaie  e della presenza della manifestazione sul sito di Trenitalia.

LE NOVITA’

L’Oliva Day rappresenterà un giorno di festa fisso, programmato anche in futuro per il 14 agosto. Ad Ascoli come altrove, chi vorrà potrà dedicare questa giornata alla celebrazione dell’oliva e l’organizzazione di Ascoliva Festival intende riservare una sorpresa (che sarà svelata più avanti) a tutti coloro che interverranno.

Per quel che riguarda la gara delle massaie, l’iniziativa dell’organizzazione con l’ausilio di esperti del settore, è quella di mettere in gara tutti coloro che ancora tramandano la tradizione dell’oliva ripiena fatta in casa. Per questo, attraverso un comunicato-avviso si apriranno i termini per invitare massaie e chiunque voglia a partecipare a questo evento che si svolgerà sempre all’interno del Villaggio dell’oliva e che si concluderà con la proclamazione di un vincitore e una vincitrice da parte della giuria di esperti.

Altra importante novità, relativamente alla promozione di Ascoliva Festival a livello nazionale, dopo il servizio su “La Vita in diretta” su Rai Uno  e, tra le altre cose, la recensione molto positiva di Gambero Rosso e il collegamento radiofonico in diretta nazionale su LatteMiele,  è arrivata anche la richiesta per inserire Ascoliva Festival anche sul sito di Trenitalia (www.trenitalia.com). Un biglietto da visita, quindi, molto importante per la manifestazione. Senza considerare la presenza dell’evento anche su moltissimi siti internet stranieri (dagli Usa alla Cina).

Ulteriore novità, la creazione di un’apposita area per convegni, eventi e laboratori enogastronomici, sempre all’interno del Villaggio dell’oliva, denominata “Ascoliva Lab” e realizzata con il sostegno della Fondazione Carisap.

Infine, oltre al Consorzio Vini Piceni, sarà presente con uno stand anche il nuovo Consorzio di tutela e valorizzazione dell’oliva ascolana Dop, riconosciuto dal Ministero delle politiche agricole, anche per il fatto che  i produttori presenti proporranno l’oliva ascolana del Piceno Dop.

I PROTAGONISTI E LE CONFERME

Anche quest’anno saranno 8 i produttori locali che proporranno le loro olive, i cremini e altri 16 piatti di qualità. Si tratta, in ordine alfabetico, di Eccellenze Ascolane, Fattoria Case Rosse, La Bottega di Bruno, Lorenz Cafè, Macelleria-gastronomia Clerici Giovanni e figlie, Migliori, Mister Ok e O-live. Diverse anche le iniziative riconfermate quali il servizio Oliva bus, per il trasporto di visitatori dalla costa ad Ascoliva Festival, così come il Premio Ascoliva, riconoscimento agli ascolani che si sono distinti per aver valorizzato il territorio.

Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT