Oasi di Asterix: una grande festa finale con tutte le scuole

Anche il sole ha deciso di assistere alla quindicesima edizione del lodevole progetto Oasi di Asterix, promosso da Riccardo Spurio in collaborazione con 13 aziende del territorio e l’amministrazione comunale di Ascoli.

La cifra del progetto,  risiede nel dare la possibilità ai bambini del territorio,  (da Arquata a San Benedetto del Tronto) di praticare gratuitamente l’attività motoria nelle rispettive sedi scolastiche. Inoltre Oasi di Asterix propone: la sensibilizzazione del fanciullo ad una educazione alimentare ,quest’anno in lingua inglese, organizzato dal Gruppo Gabrielli,  ma anche la giornata in collaborazione con l’unità cinofila della Croce Rossa dal titolo “Un cane come Amico promosso dalla Ciam di Giuliano Tosti, la cura della natura, infine giornate di tennis e bici a scuola.

Sotto la guida del fondatore e promotore dell’iniziativa Riccardo Spurio, i tantissimi bambini si sono cimentati in una varietà di giochi, tenni, rugby (con gli amici dell’ Amatori Ascoli Rugby) percorsi in bici con gli infaticabili Amici della bicicletta, da sempre vicini al progetto a promuovere e sensibilizzare  l’utilizzo del mezzo più economico e meno inquinante che esista.

Per una volta, grazie alla delicatezza di questo lodevole progetto ,sono stati i figli ad insegnare o meglio rammentare ai loro genitori che la libertà, la spontaneità, l’ingenuità, l’autenticità, e chi più ne ha più ne metta sono costitutive dell’essere umano, anche quando gli anni sembrano troppi e che il piu grande veicolo per questi valori è lo sport. Il Progetto Oasi di Asterix unisce, scuola,famiglia, Croce Rossa ,istituzioni e aziende. Le attivita del Asd Asterix continuano con i centri estivi English Sport, Circolo tennis Sant’Egidio, e ad Ascoli Circolo Tennis Junior vicino al pattinodromo, dal 11 giugno al 7 settembre.

Per info rivolgersi a Riccardo Spurio 392 7243 787.

Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT