Torna il progetto “Chiese aperte”. Accordo Arengo-Diocesi con stanziamento di 6 mila euro

L’Arengo stanzia 6 mila euro per la riattivazione anche per la stagione turistica appena iniziata del progetto “Chiese  aperte – Le vie del romanico ascolano” approvando contestualmente il protocollo d’intesa con la Diocesi di Ascoli per la realizzazione dell’iniziativa, finalizzata alla messa a sistema del patrimonio delle chiese romaniche presenti sul territorio diocesano ascolano attraverso l’organizzazione stabile di un servizio teso a promuovere la fruizione, la valorizzazione e la tutela di detto patrimonio. La somma stanziata servirà a garantire l’organizzazione e la gestione operativa del progetto.

 

Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT