La Giornata del Biologo Nutrizionista a San Benedetto del Tronto

Interesse e partecipazione per la Giornata del Biologo Nutrizionista, promosso dall’Enpab, l’Ente di previdenza dei Biologi, con il patrocinio del Ministero della salute e dell’Università di Camerino, che nel fine settimana, ha visto impegnati i biologi di tutta Italia nelle principali piazze italiane per sensibilizzare i cittadini a corretti stili di vita ed alimentari. Per la prima volta, la scelta è ricaduta anche su San Benedetto del T., che ha quindi accolto in Viale Secondo Moretti oltre 40 biologi provenienti da tutta la Regione Marche. Nel corso delle due giornate, sono stati allestite tre postazioni dove i professionisti, in modo del tutto volontario e gratuito, hanno effettuato rilevamenti antropometrici (peso, altrezza, circonferenze corporee), valutazioni dello stato nutrizionale e delle abitudini alimentari tramite la compilazione di questionari. Spunti interessanti sono venuti dalle domande su alcune fake news, che hanno messo in luce come pubblicità martellanti ed ingannevoli, riescano ad influenzare in modo negativo il pensiero e le abitudini di molti. Tali dati, saranno elaborati da Enpab, e dall’Università di Roma Tor Vergata ed utilizzati come campione sugli stili di vita in Italia. All’appuntamento non è voluto mancare neanche il sindaco della città Pasqualino Piunti che ha plaudito all’iniziativa evidenziando la sua importanza in un contesto di prevenzione. Soddisfatte la responsabile della piazza Dott.ssa Tatiana Abbonizio e la referente Enpab sul territorio Dott.ssa Sonia Croci. “C’è stato un ottimo riscontro- afferma Tatiana Abbonizio- da parte della cittadinanza. In due giorni abbiamo effettuato circa 160 consulenze gratuite. Un grazie va a tutti i colleghi che si sono messi a disposizione, permettendo la buona riuscita dell’evento, all’ENPAB nelle persone del presidente Tiziana Stallone e Valentina Galeazzo che ha curato l’organizzazione a livello nazionale. Un arrivederci alla prossima edizione”.

Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT