Maltempo, frane e smottamenti nell’entroterra ascolano

Gravi danni alla viabilità nell’entroterra ascolano a causa dei violenti temporali degli ultimi giorni. Tra le zone più colpite quelle delle frazioni del comune di Roccafluvione, con alcune frazioni isolate e senza luce per alcune ore. Nel pomeriggio numero le frane causate dalla improvvisa bomba d’acqua che in alcuni casi ha sgretolato la terra ai lati delle strade. Il comune di Roccafluvione che era al lavoro con il proprio personale e con quello di un’altra ditta per ripristinare le strade dalle frane dei giorni scorsi ha dovuto lavorare senza sosta per rimuovere i nuovi smottamenti. Le zone più colpite quelle delle frazioni di Gaico, Forcella ed il circondario. E’ intervenuta anche una squadra dei Vigili del Fuoco di Ascoli Piceno. Si spera in un miglioramento delle condizioni climatiche, questo pazzo inizio di un maggio piovoso sta creando problemi anche all’agricoltura ma soprattutto alla viabilità, il terreno non riesce a drenare queste violente bombe d’acqua e quindi frane e smottamenti sono frequenti.

Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT