L’Asur cede per 6 anni uno spazio al “Mazzoni” per servizi al cittadino. C’è l’avviso

L’Asur Area vasta 5 cerca un soggetto interessato ad utilizzare per sei anni (a partire dal prossimo mese di giugno) una parte della palazzina dell’ospedale Mazzoni che attualmente ospita vari servizi tra cui gli uffici postali e anche la farmacia comunale. Il tutto si concretizza attraverso un avviso pubblico per la manifestazione di interesse da parte di soggetti intenzionati a farsi avanti. Un avviso che si rivolge – come espressamente specificato – esclusivamente a società, cooperative e altre tipologie la cui attività rivesta carattere di interesse pubblico o riguardi servizi al cittadino. Come ad esempio banche, uffici postali, vendita di articoli sanitari e similari.

 

L’avviso dell’Asur, che di fatto ha il valore di una indagine di mercato per capire se vi siano soggetti interessati ad utilizzare la parte di palazzina disponibile, all’interno del complesso ospedaliero, riguarda nello specifico quegli spazi attualmente occupati dalle Poste in una posizione che, in base a quanto riportato dal bando, “garantisce ottima visibilità e fruibilità da parte dell’utenza in una zona che è ottimamente servita dai mezzi pubblici”. I locali da cedere si estendono per una superficie di 109 metri quadrati. Poi si forniscono tutte le indicazioni relative alla presenza del parcheggio sottostante e al rispetto di tutte le normative in materia edilizia. A questo punto, i soggetti interessati alla stipula di un contratto di concessione per la durata di sei anni potranno presentare all’Asur la domanda di partecipazione alla procedura negoziata entro il 18 maggio indicando l’attività che si intende svolgere nei locali oggetto dell’avviso, dichiarando di accettare tutte le condizioni previste. Poi alla domanda dovranno essere allegati alcuni documenti e dichiarazioni per consentire all’Asur di poter espletare la procedura. Il tutto dovrà essere inviato all’Asur Marche Area vasta 5, come detto, entro il prossimo 18 maggio alle ore 12.

Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT