Pallamano: l’under 17 Handball club Monteprandone pentacampione

Under 17 pentacampione. L’Handball Club Montepandrone continua a sfornare capolavori in ambito giovanile. I ragazzi verdi, battendo Cingoli 38-31, si solo laureati campioni regionali per la quinta volta. Partita senza storia. Cingoli, che all’andata era stata l’unica capace di togliere i 2 punti a Monteprandone, regge un tempo. Stavolta però la squadra di Andrea Vultaggio, al gran completo, scappa. Come? Dopo una prima parte di incontro a singhiozzo (all’intervallo, 21-18) l’Hc riesce a giocare una grande ripresa. Con Di Girolamo che chiude la porta e con i compagni tutti in grande spolvero. Conseguenza: in qualche frangente verdi avanti di 10 punti. E finale a +7 (38-31). “Sono molto felice per la società e per tutti i ragazzi che fanno grandi sacrifici: stanno dimostrando che nelle Marche, per la categoria 2001 e 2002, sono i migliori” commenta alla fine coach Vultaggio. “Sette anni fa, quando mi sono trasferito qui, non avrei mai pensato di arrivare ad avere un predominio così netto a livello giovanile, anche perché ci dobbiamo confrontare con diverse società di serie A1”. Adesso l’Under 17 aspetta di conoscere la sede delle finali nazionali, che dovrebbero svolgersi dal 7 al 10 giugno. “Dovremo alzare l’asticella del nostro impegno per ben figurare al cospetto di mostri della pallamano” passa e chiude Andrea Vultaggio.

Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT