Evade dai domiciliari, arrestato quarantenne

Nelle ultime ore i carabinieri del comando provinciale di Ascoli hanno portato a termine due  operazioni. Ad Ascoli , i militari dell’Arma hanno sorpreso un quarantenne che era evaso dagli arresti domiciliari. Durante un controllo, i carabinieri non lo hanno trovato nella sua abitazione e dopo alcune ricerche lo hanno visto all’interno di un bar del centro.  Il quarantenne è stato  arrestato e rinchiuso nel carcere di Marino del Tronto.
A Venarotta, i carabinieri della locale stazione hanno denunciato per uccisione di animali ed esplosioni pericolose un sessantacinquenne del posto che aveva sparato con il suo fucile da caccia al cane di un concittadino che pochi giorni prima lo aveva aggredito. All’uomo sono state sequestrate le armi in suo possesso.

Share Post
Written by

Vice direttore della Gazzetta di Ascoli - Giornalista

No comments

LEAVE A COMMENT