Omicidio Albertini, sentiti i testimoni in Appello

Sono stati sentiti di nuovo tutti coloro che avevano fornito la propria versione dei fatti durante le indagini per la morte di Giovanni Albertini, il cinquantottenne ascolano morto nel febbraio del 2016 a poche ore di distanza di una violenta lite in cui era rimasto vittima in Piazza del Popolo poco tempo prima. Questa mattina, i testimoni hanno confermato le proprie versione dei fatti davanti ai giudici della corte d’assise d’appello di Ancona dove si sta svolgendo il processo a carico dell’ascolano Giorgio Giobbi, condannato in primo grado due anni di reclusione per lesioni gravi, e il collaboratore di giustizia Damiano Danilo Chirico, condannato a 12 anni di reclusione in quanto ritenuto il responsabile dell’omicidio preterintenzionale del cinquantottenne ascolano. Al termine dell’udienza, il processo è stato aggiornato al prossimo 30 maggio quando sono previste le arringhe finali e, quindi, la sentenza.

Share Post
Written by

Vice direttore della Gazzetta di Ascoli - Giornalista

No comments

LEAVE A COMMENT