Reddito di dignità, bando pronto: 400 euro mensili in cambio di attività utili alla comunità

E’ stato pubblicato oggi, dall’Arengo, il bando per ottenere il reddito di dignità, destinato a chi si è impoverito a seguito della perdita del lavoro. L’obiettivo è di accompagnare la persona verso l’autonomia attraverso un impegno socialmente utile a cui corrisponderà un contributo mensile di 400 euro. Verrà stilata una graduatoria sulla base di diversi requisiti come età, figli a carico, eventuali mutui a carico, invalidità, anzianità di disoccupazione.
Dovrebbero essere assegnate le mensilità a circa 50 persona, considerando che i fondi in totale sono di 400 mila euro in due anni. Ognuno dei prescelti dovrà svolgere attività utili alla comunità, individuate dai Servizi sociali del Comune, per un totale di 18 ore settimanali e per un periodo che potrà andare da 6 mesi a 1 anno, secondo il progetto di lavoro, con possibilità di rinnovo per un uguale periodo. Il bando è consultabile sul sito del Comune di Ascoli. Possono partecipare solo che risiedono ad Ascoli da almeno 5 anni.
Share Post
Written by
No comments

LEAVE A COMMENT